Dual boot Android-Windows: HTC ci pensa?


Negli ultimi giorni in rete si sono moltiplicati i rumours riguardo una possibile novità in casa HTC: la compagna taiwanese, forse anche in seguito ai pessimi risultati finanziari dell’ultimo trimestre, starebbe pensando di lanciare un nuovo smartphone che si differenzi dalla massa di dispositivi Android che vengono lanciati in continuazione puntando su un segmento diverso di consumatori: l’idea è quella di produrre un device che monti simultaneamente l’ultima versione di Android e di Windows Phone.

 dual_boot_htc

Innanzitutto c’è da dire che la trovata non è del tutto innovativa in quanto, se la mia memoria non mi tradisce, anche l’italiana Ekoore aveva pensato ad un tablet con questa tecnologia. Ma in questo caso c’è un particolare che non può proprio essere trascurato: a proporre questo tipo di soluzione è proprio Microsoft, in passato importante partner di HTC ma che con il passare del tempo è divenuta troppo Nokia-oriented.

dual_boot_htc

Si vocifera, infatti, che la stessa Microsoft, in cerca di ogni tipo di escamotage per aumentare la propria quota di mercato negli OS, abbia offerto ad un prezzo stracciato la licenza per la distribuzione di dispositivi con il proprio sistema operativo a bordo, anche al costo di concedere al produttore la possibilità che sullo stesso dispositivo ci sia installata anche l’ultima versione del robottino verde.

HTC ci starebbe pensando, e non poco. Nonostante gli sforzi di marketing effettuati per la vendita dell’ HTC One, i risultati non sono stati quelli aspettati: il pubblico non è ancora convinto dei prodotti offerti, e molti preferiscono scegliere Samsung o puntare sui prodotti Apple (a cui HTC secondo me si ispira nettamente). Il dual boot Android – Windows permettere ad HTC di attrarre utenti che magari quotidianamente lavorano su piattaforma Windows ma che amano l’intrattenimento e le applicazioni offerte da Android. Che questo binomio possa diventare il must-have per coloro i quali utilizzano i dispositivi sia per lavoro che per divertimento?