Cambia suoneria al tuo smartphone Android: ecco come impostare suonerie personalizzate


Le suonerie di default presenti sul vostro smartphone Android non vi soddisfano? Volete impostare come suoneria l’mp3 della vostra canzone preferita oppure cambiare il tono di notifica impostando un suono personalizzato? Ci sono vari metodi per farlo: ecco i miei consigli.

suonerie android gratis

 

Leggi anche: Tethering gratis, le soluzioni by ziotestapp

METODO 1: CREA LA TUA SUONERIA DA UN MP3

suonerie free android

Se ciò che volete fare è impostare il vostro brano preferito come suoneria, la cosa più semplice è utilizzare l’app Ringtone Maker, scaricabile dal Play Store.  Importate la canzone, muovetevi con la selezione e scegliete la parte desirata: a questo punto non vi resta che salvarla e scegliere se impostarla come suoneria, come suono notifica (magari campionando solo qualche secondo) o come sveglia. Già fatto?

leggi la mia recensione completa su OpenGeek.it

METODO 2: SCARICA SUONERIE GRATIS TRAMITE ZEDGE

suonerie gratis android free

Potrebbe capitare invece che non ritieniate sufficientemente interessanti i vostri mp3 e vorreste quindi poter scaricare altre canzoni o suoni. Per tutto questo c’è Zedge: una volta effettuato il download dell’app dal play store basterà scegliere cosa si cerca tra “ringtones” e “notifications” e cominciare ad ascoltare. Una volta trovato il suono che più ci aggrada, possiamo scaricarlo ed impostarlo come suoneria o suono per le notifiche.

leggi la mia recensione completa su OpenGeek.it

METODO 3: UTILIZZA IL FILE MANAGER

suoneria gratis personalizzata android

L’alternativa ai due precedenti metodi, che prevedono l’utilizzo di app specifiche, è quello di spostare manualmente file musicali all’interno delle cartelle che il sistema riconosce come possibili fonti nella scelta di suonerie per chiamate e notifiche. Utilizzando un file manager, infatti, baterà recarci nella cartella media/audio/ e qui creare 3 cartelle (che potrebbero essere già presenti)

  • Ringtones (per aggiungere le suonerie)
  • Notifications (per aggiungere i suoni di notifica)
  • Alarms (per aggiungere brani per la sveglia)
Leggi anche: Suonerie gratis per Android: una collezione di 1500 suoni da xda

Incollando dei file audio (ovviamente compatibili) all’interno di queste cartelle vedremo comparire nella lista dei possibili suoni nelle impostazioni audio anche i file da noi stessi inseriti. Facile no?

Sei alla ricerca di un nuovo paio di cuffie auricolari per il tuo smartphone? Scopri le migliori cuffie in-ear con microfonono!