Installa Android L su Nexus 4: download e guida


Curiosi di provare Android L su Nexus 4? Grazie agli sviluppatori di XDA è possibile installare un port realizzato a partire dalla developer preview del Nexus 5: dopo qualche prima versione altamente instabile, adesso la ROM è quasi pronta ad un utilizzo quotidiano. Pronti?

 android_l_nexus_4

UPDATE: Installa Android Lollipop su Nexus 4

Android L su Nexus 4: introduzione

Il lancio di una developer preview di una nuova versione Android così in larga scala non era forse mai avvenuto. Probabilmente questa volta BigG ha voluto dare “in pasto” alla miriade di sviluppatori che realizzano app per il robottino verde una versione di prova, che gli consentisse di testare al meglio le nuove funzionalità introdotte da ART, il nuovo compilatore che sarà introdotto di default proprio in Android L, dopo che già in KitKat vi era la possibilità di attivarlo in test. Ciò, ovviamente, ha subito scatenato gli smanettoni di XDA che hanno immediatamente cominciato sia a sviluppare sulla versione per Nexus 5, rilasciata direttamente da Google, sia a iniziare i port di questa versione per altri terminali, proprio come avvenuto nel caso del Nexus 4. Il risultato è ancora in Beta (versione 4, in questo momento), ma già regala discrete soddisfazioni a tutti gli utenti Android che hanno deciso di provarla. Il nuovo centro notifiche è stato correttamente implementato, così come il nuovo dialer, le nuove impostazioni e la nuova tastiera. Insomma, c’è abbastanza carne al fuoco, con una buona stabilità per essere ancora una beta.

Leggi anche:Installa la smart keyboard di LG G3 su Nexus o altri smartphone Android

Tuttavia sono presenti ancora dei piccoli bug che i responsabili del progetto stanno man mano cercando di risolvere. La maggior parte riguardano il wifi, che delle volte non si aggiorna come dovrebbe, e il tethering che per quanto mi riguarda non sono riuscito a far funzionare. I nuovi kernel in beta, comunque, sembrano migliorare leggermente la situazione. In ogni caso, questo port di Android L su Nexus 4, a parte qualche piccola accortezza, può essere utilizzato nella quotidianità senza nessuna particolare problematica.

Android L su Nexus 4: download ed installazione

Volete dunque provare la nuova versione di Android sul vostro Nexus 4? Ecco dunque come fare:

ATTENZIONE: Questa guida è indirizzata a tutti coloro i quali hanno sbloccato i permessi di root e hanno una recovery modificata installata. Non mi assumo alcuna responsabilità su eventuali danni sul vostro dispositivo direttamente o indirettamente imputabili utilizzo della guida.

1) Fate un backup di tutto ciò che vi serve. Io non ho riscontrato particolari problemi, ma un backup non fa mai male a nessuno (e poi non dite che non ve lo avevo detto :P)

2) Scaricate l’ultima versione del port di Android L sul vostro Nexus 4

3) Riavviate in recovery.

4) Fate un factory reset, poi un format system

5) Wipe Dalvik

6) Installate il file zip che avete scaricato al punto 2

7) Al termine dell’installazione, wipe cache & dalkvik

8) Riavviate il sistema e attendete (potrebbero volerci anche 10 minuti!)

Ecco fatto: Android L è sbarcato sul vostro Nexus 4! Per particolari dubbi o problemi non esitate a scrivermi nei commenti: sono a vostra disposizione! Buon modding a tutti 🙂